info@resortvillarosa.it +39 055 852577 +39 339-4709418
IT | EN | DE
Booking online
OFFERTE SPECIALI
> Lista completa
Nessun contenuto presente

La Strada del Chianti

Il vino del territorio, il territorio del vino

Se vi diciamo Chianti, Italy, a voi cosa viene in mente? Raramente nel mondo un binomio è tanto sovrapponibile come in questo caso. La fama del territorio - di queste colline verdeggianti sulle quali crescono armoniosi vigneti ed uliveti – è legata a doppio filo alla fama di uno dei suoi prodotti più apprezzati, il vino.

Le origini del Chianti Classico
Sembra che le prime menzioni di un vino specifico di questo territorio siano comparse già prima del Quattrocento, ma sicuramente, per come lo conosciamo ed amiamo noi oggi, il Chianti trova attorno al 1860 la sua più chiara nascita, con il disciplinare definito da Bettino Ricasoli al Castello di Brolio.

Il segreto di tanta bontà
Il disciplinare definisce in maniera rigorosa le modalità di produzione, di coltivazione dei terreni e soprattutto l’apporto dei vitigni alla formula finale. Scopriamo che il Chianti Classico è così formato:

  • Sangiovese almeno per il 80%
  • altri vitigni (autoctoni come Canaiolo o Colorino o internazionali come Cabernet Sauvignon o Merlot) fino al 20%



Una strada tra bellezze paesaggistiche e calici di vino
Gli amanti della vacanza enogastronomica e culturale possono scegliere con piena soddisfazione il Villa Rosa di Boscorotondo, in quanto si trova proprio lungo la Strada del Chianti.
Avrete pressoché infinite idee su quali cantine visitare, dove assaggiare il vino più buono, accompagnato magari da qualche bistecca alla fiorentina tagliata nelle macellerie più note della zona.
Chianti e fiorentina, binomio vincente!
Sicuramente conoscerete Dario Cecchini, macellaio di Panzano, famoso in tutto il mondo!

L’antica Macelleria Cecchini da otto generazioni propone carni prelibate, condite da tutta la simpatia dei tipici caratteri toscani.
Provate i tipici piatti tradizionali ma rivisitati al suo ristorante “Solo Ciccia” o andate all'Officina della bistecca e resterete sorpresi da Dario Cecchini, macellaio dal naso alla coda, come si autodefinisce sul suo sito ufficiale.

Chiedeteci pure maggiori informazioni e vi sapremo dare tutti i dettagli del caso, intanto ecco l’indicazione per visitare alcune delle cantine più famose qui vicino: